Scriveteci per maggiori info e iscrizioni

info@stellaradiosa.it
Dal 12 al 24 ottobre 2019

Viaggio internazionale: Annapurna, il reset quantistico dell’ologramma sacro di Madre Terra

La codifica del cristallo senziente che permetterà la discesa delle schiere celesti nel settimo chakra di Madre Terra, il “Santuario” ai piedi dell’Annapurna.
Annapurna (Nepal)

 

In questo viaggio che definire straordinario è riduttivo, condivideremo con un massimo di 55 persone selezionate in base alla preparazione dei loro corpi sottili quanto segue.

Ho downloadato una nuova scienza iniziatica proveniente dal futuro, il cui nome è Crystallattea. Questa scienza si basa sulla ricodifica dei cristalli in base alla luce delle stelle che veicola informazioni legate a qualsiasi tempo si voglia ancorare. È infatti possibile ripercorre l’intera vita evolutiva di una stella dalla sua nascita come protostella alla sua gloriosa trasformazione come supernova, ad esempio, e codificare cosa la stella irradi in ogni tempo.

In questo caso imparerete a spostare la coscienza nelle stelle dell’acquario e downloadare l’informazione che esse irradiano tra 78.000 anni a partire da adesso. In questo modo caricherete i vostri corpi sottili con quella informazione e radianza, attivando il vostro DNA e trasformandovi in una specie umana più evoluta.
Poi imparerete a entrare in sintonia armonica con i cristalli entrando in loro come luce spiraleggiante aurea, downloadando codici numerici di accesso dalla costante di Fidia.

Infine, grazie all’immenso amore che percepirete, entrerete in comunione con i cristalli e li sposterete nel tempo ponendoli in risonanza con ciò che avete codificato nei vostri corpi sottili andando a fondervi con le stelle. In questo modo vi impratichirete dei primi passi di Crystallattea, la scienza iniziatica che fonde Magia e Astrologia.

Nel frattempo io avrò fatto qualcosa in più. Tornato dalle stelle uscirò dal corpo e andrò nella Terra Cava, a visitare il cristallo centrale che è la sua anima, ovvero supporto mnemonico di informazione della Terra Cava. Così codificherò quel cristallo con le informazioni di ciò che sarà tra 78.000 anni. Per risonanza il cristallo centrale irradierà negli anni tutti i minerali e le pietre della crosta terrestre, che si prepareranno a ricevere un’infusione di luce dal Cielo allorché, nel 2038 anticipabile al 2035 a seconda di come si svolgeranno le vicende nel confronto esoterico del 2026, giungerà dall’unione dei Soli un raggio di luce che darà il via alla sovrapposizione quantistica di stato tra l’ologramma attuale del pianeta, in questo tempo lineare avviato allo sfacelo, e una terra meravigliosa e ascesa, in cui si gioca in assoluta accordatura al Campo Primordiale.

La più alta magia mai eseguita prima.

Sono stato volutamente preciso nella descrizione del lavoro, che rientra nell’ambito degli eventi protocollo 1984, poiché vi chiedo di ascoltarvi attentamente, e solo qualora sentiste con tutto il cuore e l’anima di voler e poter partecipare iscrivervi.

A inizio giugno ci sarà un ritiro di due giorni, obbligatorio per tutti i partecipanti all’Annapurna, volto a: testare e abituare il vostro corpo fisico all’alta quota, infatti ci recheremo a dormire a quote prossime ai 3500 metri, in Val D’Aosta, e soprattutto preparare i vostri corpi sottili tramite l’operatività con l’Albero Sephirotico dell’Acquario Rubedo a poter integrare la luce e l’informazione delle stelle dal futuro.
Non transigerò in alcun caso da questa “prescrizione”, poiché voglio assicurarmi di avere un gruppo di persone preparate, data la qualità dell’operatività che andremo a svolgere.

Un abbraccio di Luce, piccole stelle radiose

Emiliano

 

Per maggiori info, programma dettagliato e iscrizioni: 
info@stellaradiosa.it o 338.1037979 (lun-ven dalle 9.30 alle 13.30)